Arco trionfale di Rua Augusta

Anche Lisbona ha il suo arco trionfale: è l'Arco da Rua Augusta, la porta nobile che si apre verso il centro della città

Impossibile non passare sotto il maestoso Arco Triunfal da Rua Augusta: questo imponente arco della vittoria rappresenta l’ingresso monumentale alla città di Lisbona, collegando l’ampia Piazza del Commercio a Rua Augusta, un’arteria commerciale che porta dritto dritto nel cuore del centro storico. Non vi potrà lasciare indifferenti e rappresenta senz’altro uno sfondo perfetto per le vostre fotografie.

Se volete ancora più emozioni salite in cima al monumento e ammirate dall’alto Piazza del Commercio e la Rua Augusta, una bella vista panoramica poco nota ai turisti.

La storia

Il progetto di questo grande arco trionfale risale al Settecento, durante il periodo in cui governava il Marchese di Pombal, come celebrazione della rinascita della città dopo il devastante terremoto del 1755.  Nel progetto originario l’arco, che andava a completare l’ala nord della ristrutturata Praça do Comercio (un tempo Terreiro do Paço), doveva essere una torre campanaria.

La costruzione dell’arco è però di molto successiva: iniziata nel 1862, fu completata solo nel 1873.

L’iscrizione latina “Virtvtibvs Maiorvm” (Alle Virtù Maggiori) che campeggia sulla sommità dell’arco è un omaggio ai grandi valori della patria portoghese.

Le decorazioni scultoree

Il gruppo scultoreo allegorico che adorna la sommità dell’arco da Rua Augusta è opera dello scultore francese Célestin Anatole Calmels e rappresenta la Gloria che premia il Valore e il Genio.

Per poter essere viste sulla sommità del monumento, di per sé dall’imponente altezza, le statue dovettero essere realizzate di notevoli dimensioni. Solo la statua che rappresenta la Gloria è alta ben sette metri.

Le statue che adornano quattro delle sei colonne dell’arco ritraggono illustri personaggi portoghesi:

  • Viriato, condottiero che lottò per l’indipendenza della Penisola Iberica da Roma
  • Nuno Álvares Pereira, figura di spicco dell’indipendenza portoghese dal Regno di Castiglia
  • l’esploratore Vasco da Gama, noto per aver aperto la via alle Indie con un memorabile viaggio in mare di due anni
  • il Marchese di Pombal, figura chiave nella storia di Lisbona e protagonista della rinascita della città dopo il terribile terremoto del 1755

Sono opere dello scultore portoghese Vítor Bastos, il cui nome ai più ricorda un giocatore di calcio dei nostri giorni!

Completano la decorazione scultorea del monumento le raffigurazioni dei due principali fiumi portoghesi, il Tago e il Douro.

Come risparmiare sul biglietto d'ingresso

Dedicate a chi intende visitare Lisbona, le carte sconto consentono di risparmiare sugli ingressi alle più importanti attrazioni turistiche, sui mezzi di trasporto e sulle principali attività.
Arco trionfale di Rua Augusta è una delle attrazioni incluse nella Lisboa Card.

Mappa

Alloggi Arco trionfale di Rua Augusta

Cerchi un alloggio in zona Arco trionfale di Rua Augusta?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Arco trionfale di Rua Augusta
Mostrami i prezzi