Quartieri di Lisbona

Ogni quartiere di Lisbona è un piccolo mondo: scopriteli uno a uno, a piedi o con il tram 28, prendendovi il tempo di assaporarne la magica atmosfera

Lisbona è forse una delle poche città di cui i turisti ricordano i nomi dei quartieri, come fossero in sé un’attrazione turistica. E lo sono: ognuno con una sua anima, una sua storia, un suo vitale presente, ogni quartiere è un piccolo mondo con un suo cuore pulsante.

Scoprite il glorioso passato letterario di Lisbona e assistete ad un emozionante spettacolo di fado nello storico Chiado. Datevi allo shopping e sorseggiate un caffè in piazza come i lisbonesi nell’elegante Rossio o nella Baixa pombalina, il quartiere simbolo della rinascita di Lisbona. Perdetevi nel dedalo di viuzze dell’Alfama, il quartiere più tradizionale, dove vi incanteranno piccole cose come i panni stesi al vento, una distesa di tetti e meravigliosi scorci sul fiume Tago.

Visitate Belém, il quartiere dalla vena dolce (famosissimi i suoi pasticcini!) dove si celebrano le grandi imprese marinaresche del Portogallo. Terminate la vostra giornata e iniziatene subito una nuova nel vivacissimo Barrio Alto, famoso per la sua vita notturna.

Potete attraversarli con lo storico tram 28 o muovervi velocemente da uno all’altro con la metropolitana, ma il modo migliore per conoscere i quartieri di Lisbona è esplorarli a piedi, prendendovi il tempo di curiosare tra vie e angoli nascosti.

I quartieri turistici di Lisbona

Inoltre