Spiagge di Lisbona

Data la sua vicinanza al mare e l'ottimo servizio di trasporto pubblico, Lisbona permette di combinare una vacanza culturale a rilassanti ore in spiaggia.

Avete mai pensato di combinare le attrazioni culturali della città di Lisbona con una vacanza di mare? Data la sua posizione in prossimità dell’estuario del fiume Tago, Lisbona è vicinissima alla costa dell’Atlantico, lungo la quale è possibile trovare spiagge incantevoli.

Concedetevi un po’ di relax durante la vostra vacanza e fate una sosta rigenerante in una delle spiagge vicine a Lisbona. Le spiagge che vi consigliamo qui di seguito, divise per zona, sono tutte facilmente raggiungibili con i mezzi pubblici; la durata del viaggio varia tra i 15 e i 40 minuti. La spiaggia più lontana in direzione ovest è Cascais, mentre la Costa da Caparica si trova a sud.

Salite sul treno o sull’autobus e partite in direzione delle più belle spiagge di Lisbona: vi attendono distese di sabbia finissime, onde fragorose, dune, baie pittoresche e alte falesie.

Spiagge di Cascais

Spiaggia a Cascais

Cascais è la località balneare più famosa nei pressi di Lisbona: un tempo località di villeggiatura di nobili e celebrità, oggi è una popolare meta di gite in giornata dalla capitale.

Le spiagge cittadine sono tre piccole insenature sabbiose incastonate tra le caratteristiche casette di Cascais: Praia da Rainha (scelta dalla regina Dona Amelia come sua spiaggia privata, da cui deriva il nome), Praia da Conceiçao e Praia da Duquesa. Più grande e in genere meno affollata è Praia da Ribeira, affacciata sulla piazza del municipio, che alterna una zona libera e una attrezzata.

La più bella spiaggia nei dintorni di Cascais, adatta a surfisti esperti e agli amanti della natura, è però Praia do Quincho, che si affaccia sull’oceano ed ha sullo sfondo la Serra do Sintra. Anche questa si può raggiungere con i mezzi pubblici, ma si tratta di un viaggio un po’ lungo: dovrete prima arrivare a Cascais e poi da lì prendere un autobus o noleggiare una bicicletta.

Spiagge di Estoril

Estoril

Un po’ prima di arrivare a Cascais vi imbatterete in Estoril, cittadina di mare famosa per il casinò che ispirò a Ian Fleming la storia di Casino Royal, la prima della saga letteraria di James Bond.

Tamariz, la spiaggia cittadina di Estoril, è una mezzaluna di sabbia dorata a ridosso del Giardino di Estoril; dotata di buoni servizi e bagnata da acque calme, è perfetta anche per chi viaggia con bambini piccoli. Dalla spiaggia di Tamariz inizia una suggestiva passeggiata lungomare con la quale è possibile raggiungere Cascais.

Le spiagge tra Estoril e Lisbona

La costa tra Lisbona e Estoril è puntellata di spiagge che d’estate vengono prese d’assalto dai lisbonesi in fuga dal caldo della città. Le più popolari sono Praia da ConceiçãoPraia de São PedroPraia da Carcavelos, quest’ultima dominata dal maestoso Forte di São Julião da Barra.

Sono forse meno affascinanti delle spiagge più a ovest, ma rappresentano un’ottima soluzione per chi ha poco tempo perché si possono raggiungere in meno di venti minuti di treno.

Costa da Caparica

La spiaggia di Costa da Caparica

Anziché puntare a ovest in direzione Cascais-Estoril attraversate il ponte 25 aprile e in circa 40 minuti di autobus raggiungerete la splendida e poco turistica Costa da Caparica, una lingua di sabbia bianca e finissima che si estende per chilometri.

Prendendo il trenino che corre parallelo alla costa avrete ben 21 spiagge tra cui scegliere, ognuna in corrispondenza di una fermata del treno.

Le più belle sono Morena e Sereia, mentre le più popolari sono Praia da Cabana e Praia do Rei; se volete tranquillità assoluta scegliete Praia de Bela Vista e Praia da Malvina, due spiagge dall’aspetto selvaggio frequentate anche da naturisti.

Per approfondire