Trasporti a Lisbona

Andate alla scoperta della città di Lisbona a piedi o con i suoi pittoreschi mezzi pubblici! Funicolari e tram renderanno la vostra vacanza indimenticabile

Per ammirare e apprezzare la bellezza di Lisbona la cosa ideale è camminare tanto, per scoprire anche per caso gli angoli più caratteristici nascosti ai turisti frettolosi.

La sua conformazione geografica e urbanistica però, fatta di colli su cui si inerpicano ripide stradine e vicoli vertiginosi, comportano la necessità di utilizzare anche diversi mezzi di trasporto.

Come risparmiare sui mezzi di trasporto

  • Per utilizzare i mezzi pubblici la Lisboa Card rimane la scelta migliore, consente ai turisti di avere ingressi gratuiti e sconti in tutta la città. Tuttavia, se non avete intenzione di fare la Lisboa Card esiste la tessera Sete Colinas/Viva Viagem: è una carta ricaricabile in base ai giorni che permette di viaggiare su tutti i mezzi pubblici per durata stabilita.

Tram

Gli sferraglianti e pittoreschi eléctricos sono una delle attrazioni della città e alcuni esemplari risalenti al 1901 sono ancora in circolazione, gialli, rossi o verdi: un giro su queste scatoline ammaccate è una delle esperienze imperdibili da fare a Lisbona.

  • Tram 28: è forse il tram più famoso della città e s’inerpica sulle minuscole stradine che salgono verso il castello e verso l’Alfama per poi passare dal Bairro Alto, sferragliando a pochi centimetri dalle porte d’ingresso delle case e offrendo vedute incredibilmente belle della città.
  • Tram 12: compie più o meno lo stesso percorso del 28.
  • Tram 25: attraversa i quartieri di Lapa e Madragoa.
  • Tram 15: ve lo consigliamo per andare a visitare i monumenti di Belém.

Nonostante siano affollati di turisti (attenzione ai borseggiatori) sono ancora utilizzati dalla gente del posto e potrebbero essere davvero stracolmi nelle ore di punta.

Funicolari e ascensori

L’Elevador da Gloria collega la Baixa al Bairro-Alto

La città è dotata di una serie di vecchie e pittoresche funicolari monorotaia che servono a superare in pochi minuti i grandi dislivelli fra un colle e l’altro.

E’ un’altra indimenticabile esperienza da vivere in città per poter ammirare scorci romantici e davvero suggestivi.

  • Ascensor da Glòria: da Restauradores porta al Bairro Alto, vicino al Miradouro de São Pedro de Alcântara.
  • Ascensor da Bica: è una delle funicolari più pittoresche, che segue una ripidissima strada affollata e piena di negozi e ristoranti e collega São Paulo con il Bairro Alto.
  • Ascensor do Lavra: è quella meno nota che collega Avenida da Liberdade con i vecchi quartieri sopra Restauradores.
  • Elevador de Santa Justa: è un ascensore ottocentesco che collega la Baixa con il Chiado.

Metropolitana

La metro è poco utilizzata per visitare la città ma può essere molto utile per raggiungere l’aeroporto e per recarsi al Parques das Naçoes.

E’ in funzione della 6 del mattino all’1 di notte ed gratuita per i bambini fino a 4 anni.

Viaggiare con questo mezzo è anche un piacere per gli occhi: infatti la maggior parte delle stazioni sono state decorate con pastrelle realizzate da artisti contemporanei, piccoli musei sotterranei.

attach_fileMappa della Metro di Lisbona
Come risparmiare sui trasporti
Pensata appositamente per chi vuole visitare Lisbona, la Lisboa Card permette di risparmiare sui mezzi pubblici e sugli ingressi delle principali attrazioni turistiche.